Docenti

Come compilare il Modulo di Pubblicazione

Il Modulo di Pubblicazione è necessario per realizzare la descrizione del tuo corso contenuta nella pagina di destinazione dello stesso su Life Learning. Questa pagina sarà molto importante poichè avrà la funzione di catturare l’attenzione degli studenti e spingerli ad acquistare o meno il tuo corso. Consigliamo di compilare il Modulo di Pubblicazione con tutte le informazioni dettagliate sugli argomenti trattati nel corso, come viene insegnato, ciò che gli studenti impareranno e come potranno beneficiarne nella loro vita personale e/o professionale.

Compilando il Modulo di Pubblicazione in ogni sua parte il team di Life Learning potrà creare la pagina di destinazione del tuo corso ottimizzata per la vendita.

 Modulo-Pubblicazione-2 Modulo-Pubblicazione-1

Questa immagine mostra un esempio di pagina di destinazione del corso e della sua descrizione realizzata seguendo alcuni accorgimenti necessari per incuriosire lo studente e spingerlo all’acquisto del tuo corso online.

Consigli su come compilare il Modulo di Pubblicazione

1) Dati Docente. Crea il tuo profilo su Life Learning e compila l’area dedicata alla biografia. Successivamente potrai compilare i campi del modulo inserendo lo username, oppure l’indirizzo email utilizzato in fase di registrazione. Ricorda di compilare anche i campi con il Nome e Cognome del docente e un indirizzo email utilizzato per ricevere eventuali comunicazioni future.

2) Titolo e Sottotitolo. Inserire in questi campi il titolo del corso scelto in base ai criteri di ottimizzazione suggeriti in questo articolo. Ricorda sempre di pensare anche ad un sottotitolo per rendere la descrizione del tuo corso più accattivante.

3) Prologo. Aggiungere una breve frase introduttiva, con una tua presentazione, ed evidenzia l’argomento trattato nel corso e il beneficio che gli studenti otterranno iscrivendosi.

In questa sezione evita di inserire domande ma concentrati sul problema che il corso potrà risolvere utilizzando un tono positivo e stimolante.

Esempio:

Sono Rodrigo Di Lauro, Growth Hacker di Life Learning, e nel mio nuovo corso gratuito “Crea il Tuo Social Media Plan da Zero” ti insegnerò come pianificare a livello strategico la tua attività da svolgere sui canali di comunicazione digitale, con il mio metodo in 8 step che ti mostrerò passo dopo passo.

4) Perchè scegliere questo corso? Inserire qui una panoramica sull’argomento trattato nelle lezioni del tuo corso online. Questa dovrebbe essere composta da circa 4-6 frasi (oppure 2-3 piccoli paragrafi).

Suggerimenti:

Alcune idee per i contenuti da includere:

  • l’argomento trattato;
  • per cosa il corso sarà utile;
  • perché si tratta di un corso unico nel suo genere;
  • gli eventuali sbocchi lavorativi che si potranno avere dopo la conoscenza di questo argomento;
  • eventuali notizie sull’argomento.

Evidenziare ciò che rende il corso unico (ad esempio applicazioni reali, progetti, test-prep).

  • Non ripetere il titolo del corso.
  • Non fare affermazioni come “Il miglior corso…!” o “100% soddisfatti o rimborsati”.

Esempio:

Vorresti imparare come presentare progetti in modo più efficace ed interattivo? Ti piacerebbe lavorare in team modificando e condividendo progetti multimediali? Vuoi migliorare i tuoi metodi di ricerca, organizzazione, rappresentazione e condivisione di contenuti testuali e multimediali? Ti do una buona notizia… questo è il corso che fa per te.

Tutti possono diventare Content Curator. Tra le figure professionali si possono citare i giornalisti, i social media manager, i copywriter, i videomaker, gli editori ma anche altri professionisti od appassionati di comunicazione e marketing che nel lavoro quotidiano devono filtrare i dati, rappresentarli con uno stile accattivante e condividerli nei propri portali web o sui canali social.

Il video corso è suddiviso in una breve prima parte teorica ed una seconda, più pratica e più estesa rappresentata da video tutorial passo passo che vi guideranno nell’utilizzo di 6 web tools che vi consentiranno di rendere più efficace e produttivo il vostro lavoro.

5) Cosa imparerai con questo corso? Aggiungere un breve elenco di punti con gli obiettivi del corso. Questi dovranno essere strutturati come brevi frasi che inizieranno con un verbo d’azione (ad esempio, imparare, riconoscere, costruire, trovare).

Grazie a questo elenco gli studenti che visioneranno la pagina di destinazione del corso potranno cogliere subito i benefici più importanti nel frequentare il corso.

Esempio:

  • Come realizzare un social media plan da zero in soli 8 step;
  • Come fare uno scraping dei dati e dei risultati dei tuoi competitor;
  • Come creare una strategia social per aumentare vendite, clienti e lead;
  • Il metodo di lavoro che ogni social media manager utilizza per pianificare il proprio lavoro;
  • Come definire un calendario editoriale e una content strategy vincente.

6) Allega il programma del corso. Inviaci il programma del corso con i titoli delle sezioni e dei capitoli. Ricorda che ogni capitolo deve riportare il riferimento al video della lezione a cui si riferisce.

Esempio:

SEZIONE 1: INTRODUZIONE

1) Un pò di storia (video1.mp4)

2) Cos’è il marketing digitale (video2.mp4)

3) ….

SEZIONE 2: MARKETING DIGITALE

1) Perché fare marketing digitale (video1.mp4)

2) Le tecniche di marketing (video2.mp4)

3) ….

7) Allega il test finale. Inserisci il test all’interno del programma che invierai tramite il Modulo di Pubblicazione. Ricordati di specificare nel programma il riferimento al file contenente l’esercitazione che poi condividerai insieme al resto del materiale del corso.

Esempio:

SEZIONE 1: MARKETING DIGITALE

1) Perché fare marketing digitale (video1.mp4)

2) Le tecniche di marketing (video2.mp4)

3) ….

4) Esercizio/Test: Marketing Digitale (cartella: esercizio Sezione1) oppure (esercizio1.pdf)