Docenti

Per iniziare: come creare un corso per Life Learning

Un corso Life Learning offre agli studenti l’opportunità di imparare ciò di cui hanno bisogno per accrescere le loro conoscenze personali e professionali. I corsi online più coinvolgenti utilizzano una combinazione di diversi stili di insegnamento e formati di lezioni, inoltre incorporano esempi pratici, test e progetti.

Un corso, per essere davvero coinvolgente, ha bisogno di far emergere la personalità del docente, spiegare in modo chiaro le competenze insegnate, ed avere un programma formativo ben strutturato.

Per conoscere tutti i criteri specifici necessari per la realizzazione di un corso su Life Learning è necessario conoscere e rispettare le Linee Guida per la Creazione dei Corsi.

Di seguito viene riassunto brevemente come creare un corso che rispecchi queste Linee Guida. Potrai approfondire questi argomenti e trovare maggiori informazioni nella sezione Risorse per docenti del nostro portale.

Come posso creare il mio corso per Life Learning?

Fase 1: pianificazione

Questo è il primo e più importante step per la creazione di un corso online. La pianificazione del corso ti aiuta a creare una solida base per la costruzione di un percorso di successo su Life Learning.

I diversi step da seguire sono:

Decidere cosa si vuole insegnare: Probabilmente hai già un’idea di ciò che vuoi insegnare. Quindi ora la cosa importante è avere le idee chiare sul tema che hai scelto e, soprattutto, su quali saranno i tuoi possibili studenti. Più il tuo corso tratterà argomenti nuovi ed originali, migliore sarà il risultato che potrai ottenere.

Impostare gli obiettivi del corso: Una volta deciso il tema e il pubblico di destinazione, il passo successivo è quello di descrivere quello che sarà l’obiettivo finale per gli studenti del tuo corso. Cosa saranno in grado di fare alla fine del corso? Quali competenze specifiche impareranno? Pensare a questo nella fase iniziale ti aiuterà a decidere quali concetti sviluppare e come farlo.

Strutturare il modo in cui si affronteranno gli argomenti del corso: In base agli obiettivi del corso, potrai ora pianificare le sezioni e le lezioni del corso, quali saranno gli argomenti trattati in ogni lezione, e come verranno esposti. Mentre procedi con la stesura del programma potrebbe esserti utile pensare anche al formato da utilizzare per ogni lezione. Ci sono diversi formati di lezione possibili.

Capire il tuo stile di insegnamento:  Il tuo stile di insegnamento è una lama a doppio taglio. Può conquistare gli studenti oppure deluderli completamente. Abbiamo raccolto alcuni spunti e dati su come poter sviluppare un proprio stile di insegnamento perfetto.

Creare attività pratiche per il corso: Una parte importante nella stesura del programma di un corso è quella di prendere in considerazione l’inserimento di esercitazioni, oltre al test finale di un corso, che aiuteranno gli studenti a mettere in pratica ciò che hanno imparato.

Una volta che hai finito con la programmazione del tuo corso, potrai passare alla fase successiva: la produzione dei contenuti.

Fase 2: produzione

La produzione di un corso può sembrare un compito arduo, ma con questa breve guida vogliamo guidarti attraverso i vari aspetti necessari per la realizzazione dei contenuti del tuo corso online.

Scegli il formato delle lezioni. Sono diversi i formati che è possibile utilizzare per la creazione di un corso online, ognuno di esso può essere utile a seconda dell’obiettivo della tua lezione. Scegliere il giusto formato è fondamentale per ottenere dei buoni risultati di vendita.

Crea un video di prova. Realizza un breve video di prova (2-5 minuti) per ottenere un feedback dal team di Life Learning prima di procedere con il resto del corso. Questo è un ottimo modo per essere sicuro di avere la giusta configurazione per le lezioni ed eviterà di scoprire eventuali problematiche solo a corso ultimato.

Rispetta gli standard di qualità. Prima di iniziare la registrazione delle lezioni consulta le nostre Linee Guida per la Creazione dei Corsi per assicurarti che tutto venga svolto rispettando i nostri standard. Pianifica eventuali esercitazioni, test finale e i materiali di approfondimento.

Modifica le tue lezioni. Una volta che hai completato le riprese del corso potrai aver bisogno di effettuare qualche modifica di post-produzione, come ad esempio modificare eventuali errori. Abbiamo realizzato per te un elenco di strumenti di video editing che possono esserti utili per questo passaggio.

Crea un video promozionale. Realizza un trailer di 2 minuti del tuo corso. Assicurati che sia coinvolgente e accattivante poichè è uno strumento fondamentale per comunicare il valore del corso ai tuoi studenti.

Fase 3: pubblicazione

Ora è il momento di aggiungere un tocco finale al corso. Ottimizzarlo in modo da poter attrarre più studenti e inviarlo a Life Learning per la pubblicazione.

Compila il modulo di pubblicazione. Questo modulo sarà necessario per la pubblicazione del tuo corso. Grazie alle informazioni che inserirai verrà creata la pagina di presentazione del corso che aiuterà gli studenti a decidere di acquistarlo.

Titolo e sottotitolo: la nostra ricerca mostra che i corsi con titoli ottimizzati convertono il 50% in più.

Descrizione: questa è necessaria per convincere gli studenti sul valore del corso e su come li aiuterà a raggiungere i loro obiettivi.

Biografia: gli studenti prestano molta attenzione alla credibilità del loro docente.

Prezzo: il corso potrà essere gratuito o a pagamento. Se vuoi pubblicare un corso a pagamento, allora sarà necessario trovare il giusto compromesso tra la qualità del tuo corso e quanto questo sia richiesto sul mercato. Il team del nostro reparto commerciale ti aiuterà a stabilire il prezzo più adatto per la vendita.

Invia il tuo corso per la pubblicazione.  Prima di inviare il vostro corso per la pubblicazione, è necessario assicurarsi che sia completo al 100%. Una volta che ti sarai assicurato di ciò potrai compilare il modulo di pubblicazione e Life Learning ti fornirà tutte le indicazioni per condividere il resto! Una volta fatto questo, il tuo corso entrerà in un processo di revisione, dove sarà valutato in base alla nostra lista di controllo di qualità del corso, e riceverai il feedback delle modifiche necessarie e consigliate.

 


Per tenere traccia di tutti i passaggi nella creazione del corso, puoi utilizzare questo Google Doc. Avrai bisogno di duplicarlo (“File” -> “Crea una copia”) oppure potrai scaricarlo (“File” -> “Scarica come. xlsx “). Inizia inserendo la data di consegna del materiale nella riga 21 e automaticamente le date nella colonna “B” si aggiorneranno, in base ad una tempistica di 30 giorni.