Docenti

La struttura di un corso

La struttura di un corso consiste nell’organizzare bene i suoi contenuti, in modo completo e dettagliato.  Se un corso è ben strutturato agli studenti risulterà chiaro il percorso che li aiuterà a formarsi e a raggiungere gli obiettivi del corso. E’ importante che il tuo corso abbia un’introduzione che spieghi ciò che gli studenti potranno apprendere frequentando le lezioni dal corso. Questa presentazione ti sarà utile anche in seguito per creare la descrizione del tuo corso.

Best Practice

Creare una presentazione del corso. Introduci gli studenti al tuo corso attraverso una presentazione che spieghi cosa saranno in grado di imparare e quali saranno gli argomenti trattati. Riassumi brevemente il programma del corso e le eventuali esercitazioni pratiche presenti nelle lezioni.

Scegli un macro-argomento per sezione. Dai agli studenti la possibilità di fare progressi a piccoli passi, ogni sezione dovrebbe essere dedicata ad una competenza specifica. Una sezione non dovrebbe contenere più di 5 capitoli ed essere concentrata su come aiutare gli studenti ad acquisire una nuova competenza.

Affronta un concetto per ogni capitolo. Non cercare di coprire troppi argomenti in una sola lezione. Mantieni un approccio semplice, soffermati su un concetto specifico e approfondiscilo al meglio.

Attieniti agli obiettivi del corso. Mentre ogni sezione dovrebbe aiutare gli studenti ad acquisire una nuova competenza, tutte insieme dovrebbero giungere al conseguimento di tutte le competenze elencate negli obiettivi del corso.

Ordina il contenuto. Le sezioni e i relativi capitoli devono essere ordinati in modo che ci sia un percorso di apprendimento continuo e non si lasci spazio per eventuali lacune. I titoli delle sezioni e dei capitoli dovrebbero essere chiari in modo da permettere agli studenti di capire quali saranno le competenze che potranno imparare.

Scegli la giusta durata. Assicurarsi che il corso non sia troppo lungo, ma neanche troppo breve. Rimani concentrato sulla necessità di garantire che i contenuti affrontino gli argomenti necessari per il raggiungimento degli obiettivi del corso, senza esagerare con troppe informazioni che rischiano di distrarre dagli obiettivi.